Seguici su

Boston Celtics

NBA, Anthony Davis Sr.: “Non vorrei mio figlio a Boston”

Il padre della stella dei New Orleans Pelicans, Anthony Davis, ha spiegato come, dal suo punto di vista, i Boston Celtics siano stati poco leali con Isaiah Thomas

In un’intervista per Ramona Shelburne di ESPN, Anthony Davis Sr., padre dell’omonima stella dei New Orleans Pelicans, ha detto la sua riguardo al futuro di suo figlio e ai Celtics.

“Non vorrei mai che mio figlio giocasse per Boston dopo quello che hanno fatto a Isaiah Thomas. Non c’è stata lealtà. Il ragazzo aveva dato cuore e anima e loro lo hanno scambiato.

Questa è semplicemente la mia opinione, non quella di Anthony. Negli anni ho visto Boston (fare) alcune cose e non c’è stata lealtà.”

Nella sua stagione da All-Star (2016-17), con la maglia dei Celtics, Isaiah Thomas aveva ottenuto 28.9 punti di media a partita e aveva trascinato la squadra a 53 vittorie in regular season e alle Eastern Conference Finals (perse 4-1 con i Cleveland Cavaliers).

Gli ultimi due mesi, inoltre, Thomas era sceso in campo nonostante un fastidioso problema all’anca.

Nell’agosto del 2017, il prodotto dell’Università di Washington si è trovato parte di un “pacchetto” spedito a Cleveland in cambio di Kyrie Irving. Thomas, però, a causa dei problemi fisici ha disputato solamente 32 gare con la maglia dei Cavs.

Per quanto riguarda Anthony Davis, invece, sono state numerosissime le voci di mercato dopo che il giocatore, la settimana scorsa, avrebbe dichiarato di non voler rimanere ai New Orleans Pelicans.

Boston occupa senza dubbio un posto nella corsa alla firma della stella di NOLA, ma – come riporta Shams Charania di The Athletic e Stadium – i Los Angeles Lakers e i New York Knicks sarebbero in pole position.

 

Leggi anche:

NBA, Davis sulla richiesta di trade: “Ho dato tutto quello che potevo dare ai Pelicans, è il momento di cambiare”

NBA, i Lakers avrebbero fatto cinque differenti offerte per Davis

Anthony Davis multato dalla NBA

NBA, i Celtics sono convinti che Anthony Davis rimarrebbe a Boston se scambiassero per lui

Mercato NBA, Lakers e Knicks pronti a farsi avanti per Davis

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics