Seguici su

Houston Rockets

NBA, McGrady consiglia Carmelo Anthony: “Dovrebbe ritirarsi”

T-Mac senza peli sulla lingua

Melo

L’avventura di Carmelo Anthony a Houston è oramai ai titoli di coda dopo appena una decina di partite. Il mercato attorno al suo nome è in continua evoluzione e resta da capire quale sarà la prossima destinazione del dieci volte All-Star, che nel frattempo resta lontano dai campi per una non meglio specificata influenza.

MELO-DRAMA

Sul futuro di Anthony si è pronunciato anche Tracy McGrady, intervenuto nel corso dell’ultima puntata di ‘The Jump’, noto programma in onda su ESPN. Di seguito quanto dichiarato in trasmissione dall’Hall of Famer:

“Onestamente credo che dovrebbe ritirarsi. Non voglio che viva un’altra situazione come questa, dove la gente riversa negatività su di lui e sulla sua legacy. Nelle ultime due squadre [Oklahoma City e Houston ndr] non ha funzionato. Hai una carriera da  Hall of Famer, lascia perdere e vai oltre.”

Carmelo Anthony è attualmente al 19º posto ogni epoca per punti segnati in NBA a quota 25.551.

 

Leggi anche:

Risultati NBA: Rockets ritrovati in Colorado; vittorie importanti anche per Cavs e Warriors

Dillon Brooks fuori due mesi per un problema al ginocchio sinistro

NBA, buone notizie per Caris LeVert: nessuna frattura alla gamba destra

Le prime parole di Butler da giocatore dei 76ers: “Il mio obiettivo  è vincere il titolo”

Celtics, Irving: “Ci servirebbe un veterano con alle spalle 15 stagioni NBA”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets