Seguici su

Atlanta Hawks

NBA: Hawks, il recupero di Lin procede bene

Lin fa progressi

Gli Atlanta Hawks si affacciano al training camp con un backcourt rinnovato nel quale le gerarchie sono ancora tutte da stabilire: in estate sono arrivati in Georgia Trae Young, scelto nella Top 5 del Draft 2018, e Jeremy Lin e la franchigia si è liberata del pesante contratto di Dennis Schröder.

L’ex Sooners appare favorito per il ruolo di point-guard titolare ma coach Lloyd Pierce, al debutto su una panchina NBA da capo allenatore nella prossima stagione, dovrà fare ancora delle valutazioni. Di seguito quanto dichiarato in conferenza stampa nella giornata di ieri:

“Abbiamo con noi Jeremy Lin, un  ragazzo che  non definirei vecchio, ma più vecchio di Trae Young, che ieri [mercoledì, ndr.] ha compiuto 20 anni. Ho parlato in particolare con Jeremy e gli ho detto che deve integrarsi con la squadra per aiutarne la crescita.Viene da due stagioni in cui ha giocato complessivamente poco più di 35 partite. L’ho allenato quando era a Golden State quindi con lui c’è già un rapporto. È qui da circa un mese, si sta ambientando in città ed è in fase di recupero dall’infortunio dello scorso anno. Sta progredendo man mano secondo i piani. Martedì, con l’inizio del training camp, avremo modo di valutare per bene la sua condizione e da qui a un mese scopriremo  fin dove potrà spingersi la competizione.”

 

Leggi anche:

NBA, Brand si presenta ai Sixers:”Conosco le aspettative, non vedo l’ora”

NBA, Rockets: Brandon Knight fuori a tempo indeterminato

LeBron James e Ryan Coogler insieme per creare “Space Jam 2” 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Atlanta Hawks