Seguici su

Atlanta Hawks

Mercato NBA: trade tra OKC, Phila e Hawks; coinvolti Carmelo Anthony e Schröder

Ufficiale la trade tra Hawks e Thunder: Anthony va ad Atlanta che riceve anche una prima scelta 2022, con Schröder e Muscala che finiscono a Oklahoma City

via ClutchPoints

Come riportato da Adrian Wojnarowski, insider NBA per ESPN, Oklahoma City Thunder, Philadelphia 76ers e Atlanta Hawks hanno raggiunto l’accordo per una trade. Dennis Schröder va a OKC, Mike Muscala a Phila, Timothe Luwawu-Cabarrot ai Thunder. Carmelo Anthony (da OKC) e Justin Anderson (da Phila) finiscono ad Atlanta. OKC cede ad Atlanta anche la prima scelta ad Draft 2022, protetta 1-14, riporta Royce Young di ESPN. In caso essa non dovesse passare nelle mani di Atlanta, gli Hawks si ritroverebbero con due seconde al Draft 2023.

Sempre Wojnarowski riferisce che l’intenzione del front office di Atlanta sia quella di tagliare immediatamente Anthony che si ritroverebbe quindi free agent e libero di accasarsi in una contender. Tra le molte squadre interessate all’ex Knicks, in vantaggio al momento sarebbero gli Houston Rockets pronti a creare un super trio Paul-Harden-Anthony con cui sfidare gli Warriors in una Western Conference sempre più competitiva. Anthony lo scorso anno in maglia Thunder ha viaggiato a 16.2 punti e 5.8 rimbalzi di media a partita.

Dennis Schröder ha chiuso la scorsa stagione agli Hawks a 19.4 punti di media con anche 6.2 assist; è stata, in termini numerici, della sua stagione migliore in NBA.

 

Leggi anche:

Mercato NBA: Ferrell rimane ai Dallas Mavericks

NBA, Scariolo assistant coach ai Raptors

Mercato NBA: Smart-Celtics, accordo per un quadriennale da 52 milioni

2 Commenti

2 Comments

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisement
    Advertisement
    Advertisement

    Altri in Atlanta Hawks