Seguici su

Atlanta Hawks

Mercato NBA, i Cleveland Cavaliers ingaggiano Isaiah Taylor

I Cavaliers aggiungono maggiore profondità nello spot di playmaker

Come riferito da Shams Charania di Yahoo Sports, Isaiah Taylor ha concordato un contratto di un anno con i Cleveland Cavaliers.

I Cavaliers in questo modo hanno aggiunto maggiore profondità nello spot di playmaker.

Il giovane 24enne ha collezionato 67 presenze la scorsa stagione per gli Atlanta Hawks, collezionando una media di 6 punti, 1 rimbalzi e 3 assist, con una percentuale al tiro del 41%.

Isaiah Taylor era rimasto fuori dal Draft NBA del 2016, e aveva trascorso una buona parte dell’anno in G League con i Vipers del Rio Grande Valley, prima di saltare il resto della stagione per un infortunio all’inguine.

Cleveland al momento dispone in quel ruolo del veterano George Hill e dell’ottava scelta di quest’ultimo Draft, Collin Sexton, che di recente, tra l’altro, si è preso la maglia #2 fino a poco tempo fa sulle spalle di Kyrie Irving. Verosimilmente Taylor non avrà troppo spazio, ma chissà che nel nuovo sistema che Tyronn Lue dovrà implementare non avrà anch’egli la sua chance di risplendere.

 

Leggi anche:

NBA, Iguodala sicuro: “Kevin Durant è il miglior scorer della storia”

NBA, LeBron James si congratula con Anthony per l’avventura agli Hawks

NBA, coach Atkinson spinge i Nets: “Firmerei per 8-10 vittorie in più”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Atlanta Hawks