Seguici su

Denver Nuggets

NBA, Thomas sta con Leonard: “Ha imparato da me”

Thomas sostiene la causa di Kawhi

Isaiah Thomas, vittima di un infortunio all’anca che ha irrimediabilmente segnato la sua carriera, mostra appoggio totale nei confronti di Kawhi Leonard, trovando alcuni punti in comune con la sua condizione.

Pur avendo giocato appena nove partite nell’ultima stagione, Leonard è stato al centro del dibattito, sino all’off-season. La situazione venutasi a creare, in mezzo a  tante speculazioni e rumors, rischia di gettare un’ombra sul futuro professionale dell’ex Spurs.

Thomas è intervenuto nella giornata di ieri sulle frequenze di CBS Sports Radio:

“Kawhi Leonard ha fatto la cosa giusta. Ha imparato dalla mia storia. Ognuno può criticare o dire ciò che vuole sul suo conto, ma alla fin fine si sta prendendo cura di sé. Le squadre si comportano allo stesso modo, ma se a far questo è un giocatore tutti impazziscono. Va così. Per quanto mi riguarda, sono ancora in NBA e mi ritengo fortunato.”

Il nativo di Tacoma ripartirà da un contatto al minimo salariale firmato con i Denver Nuggets. Leonard, invece, cercherà di dare risposte sul campo con la maglia dei Raptors; il suo passaggio a Toronto potrebbe cambiare le gerarchie di una Eastern Conference che, orfana di LeBron, è alla ricerca di un padrone.

 

Leggi anche:

NBA, GM Nets ai tifosi: “I tifosi vedranno la luce in fondo al tunnel”

NBA, Gallinari: “Sono guarito. All’NBA Africa Game ci sarò”

NBA, Kevin Durant riflette sul presente a Golden State e sul passato a Oklahoma City

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Denver Nuggets