Seguici su

Boston Celtics

NBA, Terry Rozier si lega alla Puma

Il playmaker dei Celtics si unisce al marchio tedesco

In poco meno di un mese, la Puma è entrata prepotentemente nell’universo NBA, ingaggiando alcune delle stelle del presente e del passato della palla a spicchi, tra cui possiamo evidenziare l’ultimo arrivato Terry Rozier.

Terry Rozier è solamente l’ultimo giocatore NBA a firmare con l’azienda tedesca, che ha fatto una grande spinta per rientrare nel mercato del basket dopo aver firmato la prima scelta assoluta dell’ultimo Draft Deandre Ayton e il veterano Rudy Gay.

Il giocatore dei Boston Celtics, alla sua quarta stagione NBA, fino a questo momento aveva indossato per lo più Nike nel corso della sua carriera, pur non venendo mai pagato dall’azienda dell’Oregon per vestire le loro scarpe.

“Non sono mai stato con Nike. Le stavo solo indossando. Ma da ora non sono con nessuno se non Puma.Questo è proprio quello che è. Non mi interessa che in passato indossassi Nike, ora sono con Puma.”

La stagione della carriera (finora) per Rozier si è trasformata in una piccola miniera d’oro, in attesa della prossima estate, nella quale dovrà firmare un nuovo contratto. A Boston o altrove.

 

Leggi anche:

NBA, Anthony Davis “scioccato” dalla scelta di Cousins

Mercato NBA: i Rockets firmano Hartenstein

Pagare moneta, non vedere cammello

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics