Seguici su

News NBA

NBA, DeRozan: “Onorato di giocare per Popovich e con Aldridge”

La guardia ex Raptors inizia a guardare al futuro in maglia Spurs

DeRozan

DeMar DeRozan non ha preso bene la mossa di mercato dei Toronto Raptors (e del GM Masai Ujiri), che hanno deciso di tradarlo ai San Antonio Spurs (in cambio di Kawhi Leonard). Per DeRozan, dopo la “scottatura” iniziale, pare già arrivato il momento di abbracciare la nuova avventura in maglia neroargento.

DeRozan con gli Speroni

L’ex star dei Raptors, intervistata dal San Antonio Express, si è espressa in questi termini sul nuovo “partner in crime” LaMarcus Aldridge:

“LaMarcus è tra le ali grandi più talentuose al mondo. Lo ha dimostrato per l’ennesima volta la scorsa stagione. Non gioco con un’ala di questo livello dal mio anno da rookie, in cui avevo Chris Bosh come compagno di squadra.”

E ha parlato anche di coach Gregg Popovich:

“Non c’è molto da dire: i titoli e le vittorie di Pop parlano per lui. Tutti sanno che Popovich è uno dei grandissimi: se ti piace la pallacanestro non puoi non essere un fan di coach Pop.” 

Per DeRozan, dopo anni di batoste subite nei Playoff della Eastern Conference per mano di LeBron James e dei suoi Cleveland Cavaliers, la chance di testare il proprio gioco in una Conference – quella dell’Ovest – ancora più competitiva, ma col supporto da dietro le quinte di Popovich e quello in campo di Aldridge. La cultura Spurs, in generale, ha dimostrato di poter dare nuova linfa a giocatori apparentemente declinanti o considerati non decisivi (i vari Boris Diaw, Danny Green e lo stesso Aldridge sono gli esempi più recenti). Pop riuscirà nell’impresa anche con DeRozan?

 

Leggi anche:

Popovich: “Ora voltiamo pagina”

Kawhi Leonard-Jordan Brand: è rottura

Niente minicamp con Team USA per Kawhi

News NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA