Seguici su

News NBA

NBA: niente minicamp con Team USA per Kawhi Leonard

Il neo giocatore dei Raptors, ancora ai ferri corti con il suo ex coach, sfrutterà questa settimana per il trasloco in Canada

Leonard

Continuano i rapporti tesi tra Kawhi Leonard e il suo ex coach Gregg Popovich. Secondo quanto riportato da Chris Haynes di ESPN, il neo giocatore dei Toronto Raptors non prenderà parte al minicamp di Team USA, previsto per questa settimana a Las Vegas.

La partecipazione a questo primo raduno era facoltativa e Leonard ha fatto sapere che preferisce sfruttare questi giorni per effettuare il trasloco in Canada.

Questa decisione è in netta contrapposizione rispetto a quanto, l’entourage di Leonard, aveva fatto trapelare le settimane scorse. L’idea iniziale del prodotto da San Diego State University era quella di partecipare al camp dimostrando di essere in piena salute dopo l’ultima, sfortunata stagione, infischiandosene del possibile disagio che gli avrebbe creato la presenza del suo ex coach, ora allenatore della nazionale.

Dopo la trade però, i rapporti che prima erano difficili sono diventanti (al momento) insostenibili e Leonard ha fatto dietrofront rifiutando la chiamata.

Un atteggiamento legittimo ma che, se non si risolverà nel breve termine, nuocerà solo al giocatore che rischia di perdere oltre ai Mondiali della prossima estate anche le Olimpiadi di Tokyo del 2020.

 

Leggi anche:

NBA, il brand Jordan dice addio a Kawhi Leonard

NBA: Blake Griffin punta alle Olimpiadi di Tokyo 2020

Mercato NBA: Kevin Love rinnova con i Cavaliers

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA