Seguici su

Boston Celtics

NBA, Hayward è sicuro che la squadra possa vincere il titolo

In una lunga intervista rilasciata a ESPN, Gordon Hayward fa il punto sulla prossima stagione e dimostra di avere massima fiducia nelle possibilità dei Celtics di puntare al titolo

Gordon Hayward

Mentre il mondo è ancora scosso dalla clamorosa trade che ha portato Leonard nella fredda Toronto, un redivivo Gordon Hayward si dimostra più che mai fiducioso del successo dei suoi Celtics nella prossima stagione.
King James ha abbandonato il suo trono nell’Est e Kawhi Leonard vestirà la divisa dei Raptors: per Hayward non cambia nulla, la squadra è attrezzata per compiere il grande passo.
Ecco tutte le parole della star dei Celtics, intervistata da ESPN:

Penso che la Eastern Conference rimanga in ogni caso estremamente competitiva; penso che siano in molti a tagliare fuori dai giochi l’Est. Nella passata stagione, questa Conference ha saputo riservare diverse sorprese, e ci sono molte squadre con tanti giovani talenti che hanno acquisito esperienze importanti nella passata stagione che cercheranno sicuramente di metterci i bastoni tra le ruote. Detto questo, sono estremamente fiducioso sul fatto che la squadra abbia a disposizione tutti i mezzi per provare a competere fino alla fine. […] Toronto era un buona squadra con DeMar e sarà altrettanto buona con Kawhi. Lui cambierà un pochino la squadra, ma ciò che è sicuro è che resteranno un ottimo team. Nonostante tutto questo, continuo ad avere fiducia nelle nostre possibilità e continuo a pensare che possiamo vincere il titolo. Kawhi saprà dare molto alla squadra in termini di maggiori attenzioni difensive e di versatilità. È un giocatore capace di vincere per due anni il premio di Defensive Player of the Year, quindi rappresenterà per forza un problema sull’esterno. Sono sicuro che sapremo farci trovare pronti per lui. […] Per l’inizio della stagione, sarò pronto di sicuro. Da quando mi sono sottoposto al secondo intervento, mi sono sentito molto meglio. La mia caviglia ha reagito molto bene a diversi esercizi che ho provato, quindi il prossimo passo è provare a giocare contro altre persone. […] Abbiamo una grandissima profondità nel roster. Siamo riusciti a rifirmare praticamente tutti i giocatori, quindi saremo in grado di competere al massimo di nuovo. Sono davvero molto eccitato su ciò che potremo fare come squadra l’anno prossimo. L’anno scorso è stato un grande anno, naturalmente non a livello individuale, ma per i Celtics: un anno in cui un sacco di ragazzi hanno maturato esperienze fondamentali. Sono molto fiducioso, siamo promettenti.”

 

Leggi anche:

Mercato NBA: rinnovo annuale per Dirk Nowitzki

Mercato NBA: Philadelphia 76ers interessati a Korver

Tutti i dettagli sulla trade tra Hawks, 76ers e Thunder

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics