Seguici su

Mercato NBA 2019

Mercato NBA: i Minnesota Timberwolves vogliono rinnovare Jimmy Butler

I Timberwolves puntano il loro futuro sulla guarda ex Bulls

I Minnesota Timberwolves intendono fare un investimento sostanziale su Jimmy Butler. Come riferito da Marc Stein del New York Times, la franchigia di Minneapolis ha comunicato alla propria superstar che gli offriranno un’estensione massima del contratto, pari a circa 110 milioni in quattro anni, una volta che saranno in grado di farlo il 9 luglio.

Jimmy Butler percepirà 18,7 milioni nel 2018-19 e deterrà una player option pari a 19,8 milioni per il 2019-20. Presumendo però una stagione senza problemi fisici, Jimmy Butler in realtà sarebbe in grado di guadagnare di più la prossima stagione.

Con il tetto salariale destinato a salire grazie ai ricavi della lega infatti, molte squadre dovrebbero avere abbastanza spazio per concedere massimi contratti la prossima estate.

Dopo sei stagioni con i Chicago Bulls, dei quali i primi quattro sotto l’egida dell’attuale allenatore dei Timberwolves Tom Thibodeau, Jimmy Butler ha contribuito al ritorno della sua nuova squadra a giocare la post-season, per la prima volta dalla stagione 2003-04.

In 36 minuti giocati a partita, Jimmy Butler ha registrato 22 punti, 5 rimbalzi, 4 assist e 2 palle rubate.

 

Leggi anche:

Mercato NBA: I rappresentanti di LeBron James incontreranno i Philadelphia 76ers

Mercato NBA, Fred VanVleet rifirma con i Toronto Raptors

Mercato NBA: Belinelli torna a San Antonio con un biennale

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019