Seguici su

New York Knicks

Knicks, Jalen Brunson ha affrontato i Mavericks da avversario NBA: “Per nulla divertente”

Jalen Brunson ex di serata al Madison Square Garden contro i Dallas Mavericks

barrett knicks

La sfida casalinga contro i Dallas Mavericks, pur in un sabato matinée a New York City, è stata una di quelle di quelle partite da circoletto rosso sul calendario di Jalen Brunson, ex di turno. Il parziale del terzo quarto da 15-41 ha letteralmente spezzato in due il match, e rimane poco da commentare al termine della contesa sul piano tecnico. Spazio alle emozioni dunque. Le dichiarazioni di Brunson in conferenza stampa:

“Com’è stato affrontarli? Sarò onesto: per nulla divertente, il dato che emerge dal tabellino è Dallas 121- New York Knicks 100. Hanno giocato alla grande stasera, vanno riconosciuti i loro meriti. A prescindere dall’avversario che troviamo di fronte, il mio approccio resta identico. Dopo la gara è stato carino stringersi la mano e salutarsi, auguro loro il meglio e ci rivedremo tra qualche mese. Mi fa piacere sentirli dire che percepiscono la mia mancanza. Il rapporto che abbiamo io e coach J[ason] Kidd è unico. Credo di averne già parlato in un altro contesto: la prima cosa che mi disse al nostro incontro, una volta divenuto capo allenatore, fu ‘Cosa vuoi raggiungere?’ Risposi che volevo contribuire eccetera eccetera. Disse no: ‘Devi farti pagare’. Rivincita a Dallas? Dobbiamo restare concentrati sul match contro Cleveland.”

 

Leggi anche:

Mercato NBA, Damian Lillard proverà a trattenere Jerami Grant ai Portland Trail Blazers

NBA classifica 2022-2023

Fred VanVleet sicuro: “Con Kawhi Leonard sarebbe stato Three-peat NBA Raptors”

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks