Seguici su

Mercato NBA 2022

Mercato NBA, Damian Lillard proverà a trattenere Jerami Grant ai Portland Trail Blazers

Il primo quarto di stagione sembra aver convinto la franchigia ad una soluzione rapida delle trattative

Damian Lillard

Damian Lillard ha esteso in estate il proprio contratto con i Trail Blazers e l’intenzione è quella di convincere anche i futuri free agent NBA a sposare a lungo termine la causa di Portland.

Cosa farà Portland con Jerami Grant: le opzioni Blazers sul tavolo

Dal 6 gennaio prossimo Jerami Grant potrà ad esempio firmare una Veteran Extension, che a partire dalla stagione 2023-2024  frutterebbe complessivamente 112.7 milioni di dollari per quattro anni. Qualora dovesse attendere la finestra di mercato, per testare le acque della free agency, il giocatore potrebbe addirittura ambire a un max contract quinquennale (oltre 233 milioni di dollari), pari al 30% del Salary Cap. L’opzione si presenta per gli atleti con almeno nove stagioni NBA alle spalle.

È interesse di Portland chiudere il discorso nel breve termine: per un esito positivo delle trattative, come detto, è sceso in campo anche Damian Lillard, pur con un ruolo defilato. Ecco quanto dichiarato dal numero 0 dei Blazers in un’intervista esclusiva concessa a HoopsHype, che potete leggere integralmente a questo link.

In questa lega bisogna rispettare le idee dei singoli giocatori e le scelte per le rispettive carriere. Credo che il modo migliore per convincere qualcuno a restare sia vincere partite, essere autentico e mostrare un comportamento genuino. […] Giocando accanto a me e ad Anfernee Simons è riuscito ad essere davvero efficace. Non capita spesso di vivere situazioni in cui l’innesto è perfetto, dal punto di vista tecnico e di personalità. Credo sia questa la vera forza della nostra proposta a [Grant].”

 

Leggi anche:

NBA classifica 2022-2023

Fred VanVleet sicuro: “Con Kawhi Leonard sarebbe stato Three-peat NBA Raptors”

LeBron sorpassa Magic diventando il sesto miglior assistman della storia

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2022