Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Jeanie Buss: “Russell Westbrook è stato il nostro miglior giocatore l’anno scorso”

Il play al centro di diversi rumors di mercato

Westbrook

In un’intervista con Sam Amick di The Athletic, Jeanie Buss – owner dei Los Angeles Lakers – ha discusso dell’arrivo della nemesi di Russell Westbrook, Patrick Beverley. Ovviamente difficile non prendere la scorciatoia pensando ad una probabile partenza di Westbrook, come riportano diverse voci di mercato NBA.

“Ricordo tutti i video che sono andati virali quando i Lakers hanno preso Matt Barnes, vedendo il suo rapporto precedente con Kobe, essendo uno dei migliori difensori contro Kobe. In quel caso è diventato il compagno di squadra dello stesso Bryant. Abbiamo già visto scenari di questo tipo. Abbiamo coinvolto Pat Beverley per elevare la nostra difesa, perché questo ragazzo sa come spingere i suoi compagni di squadra: dà l’esempio con il modo in cui affronta il suo lavoro. Il giorno in cui è avvenuto lo scambio, si è presentato agli allenamenti immediatamente. Ho avuto l’opportunità di salutarlo mentre tornavo a casa dal lavoro. Porta quell’etica del lavoro che apprezziamo, sarà un leader nello spogliatoio. Questa mossa non ha nulla a che vedere con il futuro di Russ.”

Poi, Jeanie ha aggiunto:

“Tutto quello che posso dire è che, secondo me, Westbrook è stato il nostro miglior giocatore l’anno scorso. Ha giocato quasi tutte le partite, è sempre sceso in campo e ha lavorato sodo. Sai, mi sarebbe piaciuto vedere come sarebbe stata questa squadra se fosse rimasta in salute. È davvero difficile vincere quando Anthony Davis non è in campo. LeBron è stato infortunato per la maggior parte della stagione. Ma Russ era sempre presente, in ogni partita, e giocava duramente ogni notte. Lo apprezzo davvero per quello che è e per quello che porta alla squadra.”

Contattata dopo l’intervista di Sam Amick in merito alla sua frase – “Westbrook è stato il nostro miglior giocatore l’anno scorso” – Jeanie si è quindi corretta:

“La parola che avrei dovuto usare era ‘costante’. Ha giocato 78 partite la scorsa stagione.”

 

Leggi Anche

Two way contract NBA, i giocatori a roster nel 2022-2023: quadro aggiornato

Mercato NBA, Markieff Morris firma con i Brooklyn Nets

Mercato NBA, i Toronto Raptors tagliano Svi Mykhailiuk

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers