Seguici su

News NBA

NBA, Josh Giddey continua a macinare record

Il rookie dei Thunder supera un record di Russell Westbrook e ne eguaglia uno di LeBron James

Gli Oklahoma City Thunder sono reduci dalla vittoria per 98-81 contro i Portland Trail Blazers. Dopo una lunga striscia di sconfitte consecutive, OKC torna finalmente a sorridere. Protagonista di serata è stato Josh Giddey, il quale ha messo a segno una doppia doppia da 14 punti e 12 rimbalzi.

Per il giovane rookie australiano si tratta dell’undicesima doppia doppia realizzata nel corso della stagione. Mai nessun rookie nella storia di OKC era riuscito a raggiungere questo traguardo, nemmeno Russell Westbrook, il quale si è fermato a dieci.

Il giocatore è inoltre diventato il più giovane di sempre dopo LeBron James a raggiungere quota 500 punti, 200 rimbalzi e 200 assist nelle prime 45 partite disputate nella NBA.

Oltre a questi due record, Giddey è diventato il più giovane giocatore di sempre a realizzare una tripla doppia nella partita contro i Dallas Mavericks lo scorso 3 gennaio. In quell’occasione realizzò 17 punti conditi da 13 rimbalzi e 14 assist. Per questa serie di ragioni, la sesta scelta assoluta dello scorso Draft è in piena corsa per vincere il premio di Rookie of the Year.

Nonostante il record negativo di 15-34, i tifosi dei Thunder possono essere soddisfatti dal loro rookie e guardare con fiducia il futuro. Staremo a vedere se l’australiano riuscirà a stupire anche nella prossima partita di OKC in programma nella notte tra mercoledì e giovedì proprio contro i Dallas Mavericks.

Leggi anche:

NBA, LeBron James non scenderà in campo contro i Portland Trail Blazers

Mercato NBA, New Orleans Pelicans interessati a CJ McCollum

Mercato NBA, tutti i 10 day contract 2021-22

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA