Seguici su

Milwaukee Bucks

NBA, coach Budenholzer applaude la difesa dei suoi Bucks

Anche senza Jrue Holiday i Bucks hanno risposto presenti alla sfida contro Golden State

Nella notte NBA Milwaukee ha superato brillantemente la prova Golden State. Per la sesta volta in oltre metà stagione regolare, gli Warriors non hanno raggiunto quota 100 punti segnati. Non è un caso, dunque, che coach Mike Budenholzer parta dalla difesa nel sottolineare la prestazione del collettivo Bucks.

Budenholzer promuove i Bucks

Le dichiarazioni del coach di Milwaukee nel dopo gara:

“È difficile esprimere a parole quanto Steph [Curry] abbia cambiato il gioco. Si finisce per avere cinque giocatori concentrati sull’obiettivo di complicargli le cose in campo. Ovviamente Wes [Matthews] ha l’accoppiamento di partenza, poi ci sono altri quattro sulle tracce [del #30] per tutta la durata della partita. Quando siamo sintonizzati in difesa rendiamo al meglio anche in attacco. Golden State a sua volta è una squadra che ti spinge a questo livello.”

 

Leggi anche:

Risultati NBA, Milwaukee abbatte Golden State, i Nets crollano con OKC, bene Memphis

NBA, All-Star Game: Steph Curry e Kevin Durant ancora i più votati

Mercato NBA, Reddish ai Knicks; ad Atlanta Knox e una 1ª scelta protetta

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Milwaukee Bucks