Seguici su

New York Knicks

NBA, coach Thibodeau commenta la vittoria sui Mavericks

“Non dobbiamo accontentarci”

La stagione dei New York Knicks è stata finora un giro sulle montagne russe. Dopo un inizio davvero promettente la squadra di coach Tom Thibodeau ha faticato a trovare continuità di gioco e risultati, trovandosi a lottare ai margini del torneo Play-In.

La vittoria di questa notte contro i Dallas Mavericks 108-85 rappresenta però l’ottava nelle ultime 12 partite. Un trend di risalita che riporta i Knicks ad un record .500 (21-21). E proprio sul record dei suoi ha parlato ai microfoni del post partita Thibs:

“I nostri titolari sono stati fantastici. Hanno forse giocato la loro miglior partita dell’intero anno, per intensità e gioco […] Non dobbiamo accontentarci, la strada è ancora lunga. Dobbiamo continuare a lottare, non possiamo sentirci a posto con noi stessi. Già domani abbiamo una partita importante ad Atlanta e bisogna essere pronti. Quindi, non finisce qui. E’ una partita dopo l’altra, è questa la mentalità che dobbiamo costruire”

Thibodeau elogia i Knicks, ma c’è ancora da fare

Le parole del coach, come al solito lapidarie, non lasciano spazio a troppi entusiasmi. New York si può però godere un RJ Barrett in grande forma, capace di bissare con un altro trentello l’ottima prestazione messa a referto contro San Antonio solo due giorni fa: per lui contro Dallas 32 punti e 7 rimbalzi.

Buono in generale l’approccio difensivo dei Knicks, aspetto sicuramente apprezzato da uno specialista come Tom Thibodeau: per i Mavs una partita non oltre il 41.0% dal campo, incluso un disastroso 21.6% dall’arco.

New York raggiunge così l’asticella del .500. Vedremo ora se continueranno le montagne russe o i Knicks avranno trovato il giusto equilibrio.

 

Leggi anche

NBA, LeBron James: “La nostra è una stagione altalenante”

NBA, Durant sulla vittoria contro i Chicago Bulls: “Sappiamo di cosa siamo capaci”

NBA, Damian Lillard si opera all’addome: ecco i tempi di recupero

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks