Seguici su

News NBA

NBA, record di vittorie consecutive per i Suns: il commento di Monty Williams

Monty Williams si congratula con i suoi e punta in alto

In una partita in cui il quintetto titolare dei Phoenix Suns ha avuto problemi a segnare, il contributo della panchina che ha portato ben 48 punti, è stato fondamentale. 

Nella scorsa nottata, i Suns hanno battuto per 114-103 i Detroit Pistons, portando la striscia di vittorie consecutive a ben diciotto, nuovo record per la franchigia. Protagonisti assoluti Cam Johnson e Cameron Payne, autori di 19 punti ciascuno, in uscita dalla panchina.

Diciotto vittorie di fila per i Suns e record di franchigia: Monty Williams entusiasta dei suoi

Dopo la partita, è arrivato il commento di Monty Williams sulle prestazioni dei suoi.

“Non abbiamo mai parlato di strisce di imbattibilità, record e cose di questo genere perché eravamo semplicemente concentrati sul miglioramento del nostro gioco. Devo dire però, che fare parte di un gruppo del genere, capace di fare queste cose, è davvero bello.”

Phoenix è riuscita a vincere la partita nonostante la prima assenza in stagione di Devin Booker; i Suns ci sono riusciti portando ben sette giocatori in doppia cifra, e con un’ottima efficienza sottolineata dal 54% dal campo con cui ha tirato al squadra.

“In questa lega è davvero difficile vincere, e non saremo soddisfatti finché non vinceremo il trofeo finale, ma questo record, è speciale. Avere la possibilità di celebrarlo di fronte ai nostri tifosi, in questa città così speciale, avere la possibilità di scrivere la storia della franchigia è impressionante e voglio che i ragazzi possano godersi il momento.”

Una partita quasi perfetta, quella giocata dai Suns, che dal secondo quarto in poi, non hanno fatto altro che capitalizzare ogni opportunità concessa dagli avversari; Phoenix ha tirato con il 76% dal campo nel secondo quarto, prendendo ben diciotto punti di vantaggio alla fine del primo tempo.

La squadra guidata da Chris Paul non perde dal 27 Ottobre, nella sconfitta segnata dalla tripla di Harrison Barnes allo scadere, contro i Kings, e con questo stato di forma, sembra davvero difficile poterla impensierire.

Leggi anche:

Risultati NBA, 18° successo di fila per i Suns; Grizzlies vittoria da record: tempesta perfetta sui Thunder

NBA, Coby White positivo al COVID-19

NBA, Josh Giddey ed Evan Mobley nominati Rookie of the Month

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA