Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Frank Vogel: “Con small-ball più spazio per Russ, Davis e LeBron”

I vari quintetti dei Lakers spiegati da coach Frank Vogel

Con la vittoria della scorsa notte contro i Detroit Pistons, i Los Angeles Lakers hanno raggiunto la parità tra vittorie e sconfitte nel loro record stagionale(11-11).  La stagione dei gialloviola stenta a decollare, complice anche una difficile, al momento, convivenza tecnica dei Big 3 e del resto del supporting cast.  Nelle ultime partite, coach Frank Vogel ha provato diverse combinazioni, inclusi quintetti small-ball.

Le spaziature dei Lakers attorno a Westbrook, Davis e LeBron

Nella vittoria contro i Pistons, i Lakers hanno dato il meglio nel momento in cui Anthony Davis si è spostato nel ruolo di centro, con un tiratore in più a condividere il campo con Russell Westbrook LeBron James.  Ecco le parole di Frank Vogel a riguardo:

“Le spaziature stanno migliorando.  Iniziamo ancora con un quintetto grande in alcune partite, in qualche modo ci dà più spazio sul perimetro.  Non giochiamo con 5 giocatori sul perimetro, abbiamo un lungo sotto canestro.  Ma questo crea problemi quando AD o Bron hanno la palla e Russ va per tagliare e c’è un lungo in mezzo.”

Un altro momento in cui i Lakers hanno dato il meglio con un quintetto piccolo è stato contro gli Indiana Pacers, dove Lebron James ha giocato da centro con al fianco Carmelo Anthony:

“Abbiamo giocato con il quintetto piccolo con le riserve.  Penso che faccia parte della nostra evoluzione come squadra.  Imparare a cosa la nostra identità deve assomigliare.  Questa notte abbiamo giocato con una second unit diversa.  Abbiamo giocato con la second unit che ha chiuso la partita contro Indiana, con Bron e Melo da 4 e 5.  Lo chiamo quintetto senza centro.

C’è molto più spazio per Russ, lo stesso LeBron ha più spazio per rollare a canestro, dove è efficace, e abbiamo più capacità di cambiare dal punto di vista difensivo.  Penso sia qualcosa che dobbiamo sviluppare e integrare nella nostra squadra in futuro.”

Leggi anche:

NBA, Michael Porter Jr. si sottoporrà a una nuova operazione alla schiena

NBA, Draymond Green: “Curry è anche un grande difensore”

NBA, Joe Harris fuori almeno un mese per operazione alla caviglia

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers