Seguici su

Denver Nuggets

NBA, Michael Porter Jr. si sottoporrà a una nuova operazione alla schiena

L’ala dei Denver Nuggets starà fuori a tempo indeterminato

Brutta tegola per i Denver Nuggets.  La giovane ala Michael Porter Jr. si sottoporrà a una nuova operazione alla schiena mercoledì, secondo quanto riporta Adrian Wojnarowski di ESPN.  Porter Jr. resterà ai box per un periodo indefinito, e si attenderà un suo recupero completo prima di rivederlo in campo.  Come riferito dall’agente del giocatore a ESPN, il programma per il suo recupero sarà definito dopo l’operazione.

Michael Porter Jr. e i problemi alla schiena: la storia si ripete

Michael Porter Jr. e i Denver Nuggets hanno provato fino all’ultimo a cercare una soluzione che non fosse l’operazione.  Il giocatore si è infortunato alla schiena il 6 novembre, ma da allora non ci sono stati miglioramenti e alla fine la scelta è stata inevitabile.  Questa non è la prima operazione alla schiena a cui si sottopone Porter Jr., e questo apre ancora più dubbi sul suo futuro.

Il 23enne talento dei Nuggets si era già operato prima del Draft del 2018.  Questo aveva causato una sua discesa nelle graduatorie del Draft, alimentando dubbi sulla sua tenuta fisica in NBA.  Successivamente, utilizzò il primo anno nella lega per recuperare completamente dall’infortunio, esordendo al suo secondo anno e diventando ben presto una delle colonne portanti di Denver e una delle migliori ali di tutta la NBA.

A settembre, Michael Porter Jr. e i Denver Nuggets hanno firmato un’estensione contrattuale da 172 milioni di dollari.  Il trio formato dallo stesso Porter, da Nikola Jokic e da Jamal Murray è uno dei migliori in NBA.  Al momento Murray sta recuperando dall’infortunio al tendine d’Achille patito la scorsa stagione, mentre Jokic è alle prese con un problema al polso.  

La nuova operazione di Porter Jr. complica i piani dei Nuggets per questa e per le prossime stagioni.  Al momento la squadra non sta brillando, e si trova decima nella Western Conference con un record di 9 vittorie e 10 sconfitte.

Leggi anche:

NBA, Draymond Green: “Curry è anche un grande difensore”

NBA, Joe Harris fuori almeno un mese per operazione alla caviglia

NBA, Kemba Walker è fuori dalla rotazione dei New York Knicks

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Denver Nuggets