Seguici su

Dallas Mavericks

NBA, Luka Doncic commenta il suo buzzer beater

Lo sloveno assoluto protagonista della notte NBA

Tra le pazze partite della nottata NBA, di certo quella andata in scena all’American Airlines Center è stata la più clamorosa.

I Dallas Mavericks battono 107-104 i Boston Celtics grazie alla tripla sulla sirena di Luka Doncic, una bomba senza senso, senza equilibrio e senza diritto di replica. Lo stesso Doncic, ai microfoni dei reporter americani, cerca di fare ordine sulla giocata:

“Mi son dovuto fermare per qualche secondo, perché non credevo fosse davvero entrata. Ho solo cercato di raggiungere la mia mattonella, lì sulla sinistra, ed è entrata. Tutto qua. […] Devo continuare ad avere fiducia nel mio tiro, oggi sono andato molto bene e le gambe mi hanno seguito. E’ un buon segno per le partire a venire”

Luka Magic, com’è giusto che sia. Lo sloveno terminerà la sua partita con quella tripla allo scadere, tre dei suoi 28 punti totali. Per Dallas vitale anche il rientro di Kristaps Porzingis ed i suoi 21 punti. Doncic continua:

“Credo che quello sia un’ottima zona di campo per me. Sono stato ben felice di quello che mi ha concesso la difesa, ma avrei potuto anche spostarmi sulla destra e provare ad attaccare il ferro. Per un giocatore, questi sono i momenti più belli”

I Mavericks staccano quindi la loro sesta vittoria stagionale e si preparano alla sfida di lunedì notte contro i Pelicans con l’entusiasmo che solo un buzzer beater può regalare.

 

Leggi anche

NBA, Jaylen Brown dovrà saltare diverse partite causa infortunio

NBA, Klay Thompson: “Il mio ritorno è sempre più vicino”

NBA, Coach Thibodeau impressionato dai suoi Knicks

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks