Seguici su

New York Knicks

NBA, Thibodeau su Kemba Walker: “Deve essere più aggressivo”

I Knicks sono pronti per la prima partita stagionale contro i Boston Celtics, il 21 ottobre alle ore 1.30 italiane

I New York Knicks, secondo coach Tom Thibodeau, sono pronti e carichi per la nuova stagione. Durante questa offseason, a New York sono arrivati diversi giocatori di talento come Evan Fournier e Kemba Walker. La dirigenza e lo staff sono soddisfatti del mercato concluso, ma secondo coach Thibs c’è da lavorare, specialmente quando si parla del play nativo del Bronx. Queste le sue parole rilasciate a The New York Post:

“Penso solamente che Kemba Walker sia troppo altruista. Quando la palla gli arriva tra le mani, voglio che lui sia sé stesso. Altrimenti rischia di andare fuori ritmo se deve accontentare i compagni. Lo so che molti giocatori sono per natura altruisti, ma deve essere più aggressivo. Bisogna essere quello che si è. Quando arriva la palla e pensi che quello sia un buon tiro per te, allora tira. Voglio che sia questo il modo di giocare dell’intera squadra.”

Qualche parola anche sulla chimica di squadra:

“Abbiamo diverse cose su cui lavorare. Walker e Fournier devono ancora costruire la loro chimica con il resto dei compagni, devono giocare altre partite. Quando saranno tutti sulla stessa linea, allora lavoreremo su altro.”

 

Leggi anche:

Stephen Curry: “Onorato di essere tra i migliori 75 giocatori della storia NBA”

Mercato NBA, Tacko Fall firma un two-way con i Cleveland Cavaliers

NBA, i Lakers scoprono Austin Reaves: “Ha giocato una gran preseason”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks