Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Steve Nash abbassa le aspettative: “Troppa pressione su Brooklyn”

Il coach di Brooklyn vuole calmare le acque intorno a Brooklyn

I Brooklyn Nets vengono annunciati come i principali favoriti della stagione NBA 2021-22 per la conquista del titolo. Ma mentre si pensava che potessero finalmente contare sui Big Three – senza infortuni di sorta come successo nella scorsa annata – le cose si sono fatte difficili quando Kyrie Irving ha deciso di non vaccinarsi, con Brooklyn che ha deciso di allontanare il giocatore.

Steve Nash, una volta preso atto della situazione, ha quindi cercato di abbassare la pressione sulla sua squadra rilasciando queste dichiarazioni:

“Ci sono aspettative e pressioni alte su di noi, ma onestamente abbiamo una lunga strada da percorrere. Mi sento come se dovessimo ancora cercare di trovare una quadra insieme e so che impiegheremo molto tempo per vedere un prodotto finito di squadra. Ma possiamo già iniziare bene la stagione? Possiamo giocare ad un livello decente fin da subito? Possiamo gestire alcuni degli inconvenienti di un breve training camp con molti giocatori nuovi? Non ho la risposta a queste domande, ma dovessimo farcela sarebbe importante.”

 

Il potenziale di Brooklyn

“Siamo in una posizione privilegiata. Ho buoni giocatori in roster, la gente ha un’altissima stima di noi, ma dobbiamo guadagnarcela. Dovremo dimostrarlo ogni giorno. Ovviamente ci manca un giocatore importante (Kyrie, Irving, ndr), quindi tutti dovranno alzare il proprio livello. Abbiamo tutto l’anno per cercare di trovare soluzioni collettive ai nostri deficit, trovare soluzioni per affrontare le nostre debolezze, quindi andare avanti e metterci in condizione di poter lottare per il titolo alla fine dell’anno. “

 

 

 

Leggi Anche

NBA, Doc Rivers risponde alle voci su Ben Simmons e Gara 7 contro gli Hawks

Mercato NBA: svincolati e ultime firme prima del via

Mercato NBA, Tacko Fall firma un two-way con i Cleveland Cavaliers

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets