Seguici su

New York Knicks

NBA, Derrick Rose rassicura tutti dopo l’infortunio alla caviglia

Derrick Rose ha rassicurato sulla sua condizione fisica

Durante l’ultima partita di preseason contro i Washington Wizards, Derrick Rose ha sfoggiato una prestazione da leader, con 15 punti e 8 assist in 19 minuti. Poi però il giocatore si è fermato nell’ultimo quarto, a causa di un dolore alla caviglia e non ha finito la partita. Tuttavia, lo stesso playmaker ha rassicurato tutti a fine incontro.

“Non è niente di grave, ma se avessi continuato a giocare, probabilmente avrei peggiorato la situazione. È la seconda partita, è tutto nuovo. Devo solo ritrovare il giusto ritmo. Sto invecchiando. Ho accusato una piccola storta alla caviglia, ma non si è girata completamente. Thibs ha capito il momento e mi ha sostituito.”

Parole che lasciano intendere la maturità raggiunta da Derrick Rose, che ha imparato a conoscere le sue potenzialità – e i suoi limiti – e in veste di veterano sa come gestire il suo corpo e le sue risorse. La carriera del prodigio di Chicago, infatti, è stata segnata da un infortunio che lo ha reso uno dei più grandi What if nella storia della Lega. Sicuramente in quella recente.

I Knicks del 2021, però, sono un’altra squadra. Thibodeau ha dato un’identità e un gioco alla franchigia più ricca al mondo. E anche per Derrick Rose è stato pensato e costruito un ruolo completamente nuovo, in uscita dalla panchina. Per i tifosi Knicks, insomma, un sospiro di sollievo. In attesa di una stagione per New York, pronta ai Playoff.

 

Leggi anche:

Cuban scommette su Porzingis

NBA Lane, Devin Booker parla del tributo a Kobe

Il Rucker Park cambia volto: le foto

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks