Seguici su

Cleveland Cavaliers

NBA, Bickerstaff disegna i Cavs:”Vogliamo vedere di più Kevin Love in campo”

Ai Cavaliers serve l’esperienza dell’ala grande

J.B. Bickerstaff riparte con fiducia al timone dei  Cleveland Cavaliers e include nel progetto tecnico anche Kevin Love nonostante le voci di rottura tra le parti.  Queste le parole del capo allenatore raccolte da Chris Fedor di Cleveland.com

“Stanno tutti lavorando molto duramente. Si stanno tutti impegnando. Poi toccherà a noi decidere come disporli sul campo per avere il meglio da loro. Quest’anno vogliamo vedere di più Kevin Love. Sarà nostra responsabilità metterlo nella giusta condizione. Lo osserveremo in allenamento, guarderemo il suo stato fisico dopo i back to back. Ma sarò onesto con voi. Io l’ho visto ed è in forma, sta bene, segna con continuità, riesce a giocare bene a rimbalzo. Ho visto la sua attitudine. Non è facile tornare così dopo tutto quello che ha passato. Devo fargli complimenti per come sta lavorando.”

KEVIN LOVE EFFETTO DOMINO

Successivamente Lauri Markkanen ha parlato della possibilità di cambiare ruolo, passando ad ala piccola. Queste le sue parole in merito:

“Penso che possiamo fare molto quest’anno. Siamo tutti sulla stessa pagina e lavorerò su questa possibilità, ma servirà del tempo. Dovrò guardare qualche filmato per capire come crearmi del vantaggio e su come gestire le situazioni. La vera sfida sarà come mi approccerò in difesa, l’attacco verrà da sé.”

 

Leggi anche:

Mercato NBA, Portland ci prova per Ben Simmons, ma Phila chiede troppo: i dettagli

NBA, Allen Iverson contro i 76ers: “Vorrei un ruolo all’interno della mia franchigia”

NBA, Thibodeau sulla preseason: “Sono soddisfatto del mio roster”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers