Seguici su

New York Knicks

NBA, i New York Knicks sulle tracce di Lonzo Ball

Cresce l’interesse per il giocatore da parte della franchigia della Grande Mela

Si aggiunge una nuova squadra nella lista delle pretendenti per Lonzo Ball. Il mancato rinnovo tra l’ex UCLA e i New Orleans Pelicans ha scatenato numerosi rumors sul futuro del giocatore, che sarebbe seguito adesso con attenzione anche dai New York Knicks.

Non si tratta dell’unica squadra interessata a Ball. Gia prima della chiusura degli scambi, i Chicago Bulls avevano mostrato interesse per il giocatore. Attenzione che, in attesa che i primi giorni della free agency, potrebbe risalire vertiginosamente. L’obiettivo delle franchigie, scontato da dire, sarebbe ovviamente di minimizzare ogni possibile trattativa al rialzo per il giocatore.

Il rapporto tra la famiglia Ball e i Knicks poggia su numerose dichiarazioni pregresse. Nei mesi precedenti al Draft del 2020, in cui LaMelo Ball fu selezionato con la terza scelta, il padre LaVar aveva raccontato del suo desiderio di vedere il terzogenito giocare a New York, insieme a tutti i suoi figli.

Dichiarazione d’intenti che, secondo Marc Berman del New York Post, avrebbe ricevuto apprezzamenti dallo stesso Leon Rose.

Leon Rose conosce Lavar Ball dal loro passato, quando la CAA rappresentava la famiglia. Le eccentricità del padre non sono un problema. Le fonti credono che Lavar voglia tutti i suoi figli a Broadway, e i Knicks sono sul radar di Lonzo.

C’è un’altra connessione tra i Knicks e Lonzo Ball, e si chiama Julius Randle. I giocatori sono uniti dalla passata esperienza ai Los Angeles Lakers. Anche se lui e Ball hanno giocato insieme solo una stagione, i due hanno sviluppato un forte legame che mantengono ancora oggi.

 

Leggi anche:

NBA Playoff: Gara 4 è una guerra di nervi, i Suns vincono e vanno sul 3-1

NBA, primo tempo da incubo per i Clippers: pareggiato record negativo di franchigia

NBA, DeAndre Ayton raggiante: “Chi mi considerava punto di domanda ai Playoff si sbagliava”

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks