Seguici su

Dallas Mavericks

NBA, Dallas Mavericks interessati a Jason Kidd per il ruolo di capo allenatore

I Mavericks, in seguito alle dimissioni di Carlisle, sono costretti a muoversi sul mercato degli allenatori

jason kidd

Secondo le indiscrezioni raccolte da Tim MacMahon, giornalista di ESPN, gli organi dirigenziali dei Dallas Mavericks si sarebbero riuniti nelle scorse ore per tracciare il piano d’azione della franchigia in vista della stagione 2021-22. Al suddetto incontro, presieduto rigorosamente da Mark Cuban, avrebbe partecipato anche Dirk Nowitzki, tornato a Dallas in qualità consulente speciale dell’area tecnica.

In seguito alla dipartita di Donnie Nelson e all’addio inaspettato di coach Rick Carlisle, i Mavs sono evidentemente in cerca di un nuovo General Manager, nonché di un profilo blasonato al quale affidare la propria panchina.

Nonostante la precedenza decisionale riguardi il ruolo di GM, la commissione sembrerebbe aver già discusso il nome di un potenziale allenatore, esaminando la figura di Jason Kidd.

Kidd, ex giocatore dei Mavericks e campione NBA 2011, è stato capo allenatore dei Brooklyn Nets durante la stagione 2013-2014, per poi attestarsi alla guida dei Milwaukee Bucks dal 2014 al 2018. A partire dalla scorsa stagione, il nativo di San Francisco è allenatore in seconda dei Los Angeles Lakers, franchigia con la quale ha vinto il titolo nel 2020.

Leggi anche:

NBA, Dirk Nowtizki torna ai Dallas Mavericks… in un’altra veste

NBA, Conley e Mitchell potrebbero essere in campo in Gara 6

NBA, PJ Tucker: “KD è il miglior realizzatore che abbia mai visto”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks