Seguici su

Dallas Mavericks

NBA, tegola Dallas Mavericks: JJ Redick infortunato

Per l’ex Pelicans problema al tallone destro: verrà rivalutato nei prossimi giorni

J.J. Redick

Brutta notizia per i Dallas Mavericks. A preoccupare i texani infatti non c’è solo la lotta al sesto posto della Western Conference, l’ultimo buono per evitare la lotteria del play-in, ma anche l’infortunio di JJ Redick.

I Mavs infatti non potranno contare, come dichiarato dal loro coach Rick Carlisle, sull’ex New Orleans Pelicans per le ultime due partite della stagione regolare. A fermare il 36enne prodotto di Duke è l’aggravarsi del problema al tallone destro che lo sta tormentando da inizio stagione.

Arrivato in Texas, insieme al nostro Nicolò Melli, da New Orleans, Redick non è riuscito a fornire il contributo che sia i tifosi che soprattutto front office ed il coaching staff si attendevano da lui. Da un giocatore capace di allargare il campo come pochi e capace di tirare col 41.5% da 3 in carriera.

La speranza per i Mavericks è che questo stop non influisca in maniera negativa nella lotta con Portland Trail Blazers e Los Angeles Lakers alla sesta piazza. I Mavs, attualmente sesti, hanno un record di 41-29, lo stesso di Lillard e compagni ma dietro questa accoppiata, a solo una partita di distanza incombono i Lakers dei rientranti LeBron James e Anthony Davis.

Leggi anche:

Risultati NBA: torna Harden, vincono i Nets! Atlanta ai Playoff, Dallas e Portland si difendono dai Lakers

NBA, LeBron James e Anthony Davis: “Abbiamo vinto per i tifosi, ora ci riproviamo”

NBA, Kyle Kuzma: “Voglio alzare un altro banner qui a Los Angeles”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks