Seguici su

Boston Celtics

NBA, nessun grave infortunio per Tatum e Brown

Una prolungata assenza dei due sarebbe stato un duro colpo per i Celtics

Jaylen Brown

Secondo quanto confermato dalla dirigenza dei Boston Celtics, Jayson Tatum e Jaylen Brown non hanno subito gravi infortuni in seguito al piccolo incidente avvenuto tra i due durante la partita contro i Portland Trail Blazers.

Dopo lo scontro, entrambi i giocatori sono stati costretti a lasciare il campo e a sottoporsi ai test medici di controllo. Da questi si è avuto conferma che Brown salterà la prossima partita in calendario, prevista contro gli Orlando Magic.

Jayson Tatum, invece, sembra non aver accusato il colpo, il che gli ha permesso di tornare tranquillamente ad allenarsi con i compagni e Kemba Walker, che ha saltato le ultime 4 partite ufficiali per un infortunio.

Attualmente i Celtics si trovano al settimo posto della Eastern Conference con un record 34-31 e hanno davvero bisogno di scalare la classifica per ottenere la migliore posizione possibile in vista dei Playoff.

Potendo ben sperare sulla motivazione della squadra e nell’ottimo periodo di forma di Tatum, autore di 60 punti nella partita vinta contro i San Antonio Spurs, coach Brad Stevens ha buone chance di portare i suoi fino alla postseason.

 

Leggi anche:

NBA, Stephen Curry e Julius Randle sono i giocatori del mese di aprile

Westbrook tripla doppia da record, coach Brooks: “Lui dietro solo a Magic Johnson”

NBA, Evan Fournier ha ancora sintomi post-Covid: “Sono ancora poco lucido”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics