Seguici su

Boston Celtics

NBA, Evan Fournier ha ancora sintomi post-Covid: “Sono ancora poco lucido”

Il francese soffre ancora di problemi post Covid

evan fournier boston celtics

Continua il periodo difficile per Evan Fournier, il quale dopo essersi unito ai Boston Celtics prima della trade deadline NBA dello scorso marzo, ha dovuto fare i conti con il Coronavirus. Il giocatore ha quindi saltato 9 partite tra il 6 ed il 22 aprile, giorno in cui è rientrato a disposizione di coach Brad Stevens. Il francese, però, ha ammesso di avere ancora problemi a recuperare totalmente dai sintomi del Covid-19. Queste le sue parole nel post-partita contro Portland, in cui ha messo a referto 21 punti in 34 minuti di gioco:

“Devo dire la verità, mi sento in maniera molto strana, è come se avessi una sorta di commozione cerebrale. Ora va un po’ meglio, ma all’inizio le luci accecanti mi davano fastidio, avevo la vista un po’ annebbiata e ancora adesso mi sembra che tutto in campo si svolga troppo velocemente per me. Faccio fatica a trovare la concentrazione e la percezione che ho della profondità ora come ora è davvero pessima, ma ho consultato uno specialista, mi ha dato degli esercizi da fare e spero che le cose possano migliorare”

“Il tempismo di questa situazione sembra quasi una maledizione. Qui a Boston non hanno ancora potuto vedere quello che so fare in campo. Per la prima volta nella mia carriera ho una chance di giocarmi i playoff magari fino in fondo, in una grande squadra, e mi prendo il Covid, finendo per sentirmi in questo modo. Sono davvero abbattuto.”

 

Leggi Anche

NBA, Luka Doncic incredulo: espulso contro Sacramento

NBA, i Clippers ufficialmente ai Playoff dopo la sconfitta dei Lakers

NBA, Anthony Davis: “Mai stati così in basso negli ultimi due anni”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics