Seguici su

L.A. Lakers

NBA, allarme Lakers: LeBron James si fa male ancora contro Toronto

La stella dei gialloviola ha riportato un dolore alla caviglia

LeBron James

Non è chiaramente al 100% delle sue condizioni e – per sua stessa ammissione – rischia di non esserlo più. LeBron James, nella notte, ha dovuto abbandonare anzitempo il campo nel match (poi perso) contro i Toronto Raptors per un problema alla solita caviglia. La stella dei gialloviola ha dato forfait a 6.42 minuti dal termine, con i Lakers sotto di 16 punti. Queste le parole di LeBron sulla sua situazione:

“Nelle ultime due partite, all’intervallo sentivo già dolore. Però voglio stare in salute. Non solo per me, ma per la nostra squadra. Devo assicurarmi che la mia caviglia sia dove era prima dell’infortunio. Devo essere intelligente e gestire bene la situazione.”

Il nativo di Akron sembra sarà in dubbio per la gara in back-to-back di stanotte contro i Denver Nuggets. Coach Frank Vogel ha commentato in questo modo la scelta di tenerlo fuori nel finale contro i canadesi:

“Sappiamo che stava combattendo contro il dolore. Abbiamo deciso di non farlo tornare in campo. Vedremo come si sentirà domani.”

Il 36enne si era slogato la stessa caviglia verso fine marzo, perdendo di fatto 20 partite consecutive, prima di tornare a disposizione dei californiani nel match di venerdì scorso contro i Sacramento Kings. Peraltro, si tratta dell’assenza da infortunio più importante della carriera dello stesso James, il quale nella stagione 2018-19 era rimasto out per 17 partite di fila a causa di uno stiramento all’inguine.

 

Leggi Anche

NBA, Antetokounmpo è rimasto impressionato da Kevin Durant

NBA, Steph Curry scherza sul gradino che gli ha causato l’infortunio

NBA, Cole Anthony commenta il finale di gara contro i Grizzlies

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers