Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Julius Randle: “Ecco come Kobe cambiò per sempre la mia carriera”

L’ala dei Knicks ha raccontato un simpatico aneddoto che lo vide protagonista assieme al Black Mamba

Julius Randle

Una delle principali sorprese di questa prima parte di regular season è sicuramente l’ala dei New York Knicks Julius Randle. Il giocatore è stato selezionato per la prima volta all’All-Star Game. L’etica lavorativa di Randle non è seconda a nessuno e mai come quest’anno sono evidenti i frutti del duro lavoro svolto in palestra.

A questo proposito, il giocatore dei Knicks ha raccontato che fu Kobe Bryant a cambiare per sempre il suo approccio agli allenamenti. Randle, che allora vestiva la maglia dei Los Angeles Lakers, fu costretto a saltare la prima stagione nella NBA a causa di un infortunio alla gamba subito durante la sua partita di debutto.

Durante la seconda stagione, i Lakers affrontarono nel match di apertura i Dallas Mavericks. Essendo Randle nativo di Dallas, aveva intenzione di passare una serata con gli amici e i propri familiari prima della partita. Kobe, invece, aveva altri progetti per l’allora ventenne Randle.

Ecco quanto raccontato a The Players Tribune:

“Appena scesi dall’areo, raggiungemmo l’hotel. Mi ricordo quel momento come se fosse ieri. Kobe mi domandò: ‘Julius, cos’hai intenzione di fare questa sera?’. Io risposi che avevo intenzione di uscire con gli amici e rilassarmi. Allora Kobe mi rispose: ‘No. Tu vieni con me in palestra’.  Ovviamente non potevo dire di no a Kobe”

Il giocatore ha poi aggiunto:

“Da quel momento in poi è diventata una routine allenarsi prima di una partita. In ogni trasferta, scendo dall’aereo e vado ad allenarmi. Kobe ha cambiato radicalmente la mia carriera da quel momento in poi. Per questo gli sarò per sempre grato.”

 

Leggi anche:

NBA, 5 possibili destinazioni per Blake Griffin dopo il buyout

NBA, Sacramento mette sul mercato Marvin Bagley III e Bjelica

Mercato NBA, i Boston Celtics interessati ad Harrison Barnes

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers