Seguici su

Memphis Grizzlies

NBA, Winslow guida i Grizzlies e benedice la trade

Memphis condanna Houston all’undicesimo KO di fila

justin winslow

Justise Winslow ritrova il campo e il sorriso. Dopo una partita di riposo – non ha giocato contro gli Spurs ndr –per non forzare a pochi giorni dal rientro in gruppo, l’ex Heat ha mandato a referto 20 punti in uscita dalla panchina nella partita vinta contro i Rockets.

Miglior marcatore di serata per i Grizzlies, Winslow ha descritto a caldo le proprie sensazioni. Di seguito le sue dichiarazioni a Fox Sports Southeast:

“Partite del genere sono divertenti. Abbiamo fatto uno scatto in avanti, la nostra difesa ha ispirato l’azione offensiva […] è stata la chiave stasera. Non guardiamo troppo al momento degli avversari, sapevamo che avrebbero giocato con ‘urgenza’. […] Abbiamo difeso bene sul pick n roll, chiudendo linee di penetrazione facili a John Wall ed Eric Gordon e impedendo loro di gestire al meglio i possessi.  […] Io mi sento bene dal punto di vista fisico, mentale e sul piano del morale. Tutto sta tornando a posto. Questa trade [a Memphis] è stata una delle cose migliori che mi siano mai capitate, dentro e fuori dal campo di gioco. L’organizzazione Grizzlies è stata molto paziente con me e nel cuore porto molta gioia e gratitudine nei loro confronti.”

 

NUMERI

Nota statistica a margine: grazie anche ai 20 punti di Winslow, nella notte la panchina dei Grizzlies ha fatto registrare un nuovo record di franchigia per punti dalla panchina in gara singola (85 su 133).

 

Leggi anche:

Risultati NBA: Giannis in formato MVP guida la rimonta Bucks sui Clippers, notte fonda a Houston

NBA, Vogel: “Minuti LeBron? Se vinciamo dormo sereno”

NBA, Kerr dopo i Lakers: “Partita da buttare nel WC”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Memphis Grizzlies