Seguici su

L.A. Lakers

Mercato NBA, i Los Angeles Lakers firmano Damian Jones

I gialloviola accolgono l’ex Warriors

I Lakers hanno recentemente liberato un posto nel loro roster tagliando ufficialmente Quinn Cook mentre hanno deciso di sostituirlo con un altro innesto. I gialloviola, intervenuti sul mercato NBA, hanno quindi annunciato la firma di Damian Jones con un contratto di 10 giorni. L’arrivo del pivot può anche essere letto come test per capire se il giocatore potrà dare una mano durante l’assenza forzata di Anthony Davis.

Jones era appena stato tagliato dai Phoenix Suns, con i quali aveva firmato durante la scorsa offseason e giocato oggettivamente pochissimo in questo inizio di stagione: 14 partite con una media di 1.6 punti e 1.3 rimbalzi in 6.7 minuti di permanenza sul parquet.

Il nativo di Baton Rouge era stato scelto al Draft 2016 dai Golden State Warriors, ma aveva cominciato a trovare spazio solamente nelle ultime due stagioni. L’anno scorso ad Atlanta viaggiava a 5.6 punti ad allacciata di scarpe – tirando con il 68% dal campo – 3.8 rimbalzi e 0.6 assist in 16.1 minuti di media in 55 partite, di cui 27 da titolare.

 

 

Leggi anche:

NBA, niente All-Star Game per Durant, al suo posto Domantas Sabonis

Kyrie Irving insiste su Kobe come nuovo logo NBA

NBA, Bam Adebayo entra nella famiglia Jordan Brand

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers