Seguici su

All Star Game

NBA, niente All-Star Game per Durant, al suo posto Domantas Sabonis

La stella dei Nets, fuori per un problema al tendine del ginocchio, non scenderà in campo all’All-Star Game. Verrà quindi sostituito da Sabonis

Kevin Durant

La voce era nell’aria già da un po’, viste le assenze negli ultimi giorni, ma ora Adrian Wojnarowski, insider NBA per ESPN, ha ufficializzato la notizia: Kevin Durant non sarà in campo nell’All-Star Game in programma per il prossimo sette marzo alla State Farm Arena di Atlanta.

I Brooklyn Nets hanno comunicato che terranno in infermeria la propria stella almeno fino all’All-Star Game per via dell’infortunio che lo ha colpito qualche giorno fa al tendine del ginocchio. KD non scende in campo praticamente dal 13 febbraio scorso contro gli Warriors.

Nelle 19 partite in cui è sceso in campo da titolare finora Durant ha però giocato splendidamente, meglio di quanto ci si potesse aspettare per uno appena tornato da un grave infortunio al tendine d’Achille. KD sta viaggiando a 29 punti, 7.3 rimbalzi e 5.3 assist di media, tirando con il 52.4% dal campo e il 43.4% da tre. E i Nets, con un record di 22-12, sono al secondo posto della Eastern Conference, dietro solo ai Philadelphia 76ers.

Quasi in contemporanea con la notizia dell’assenza di KD è arrivata anche quella di chi sarà il suo sostituto. Sempre Woj ha infatti detto che sarà Domantas Sabonis, stella indiscussa degli Indiana Pacers, a prendere parte all’All-Star Game al posto di Durant. Nell’ultima stagione Sabonis sta mettendo su degli ottimi numeri. 21.5 punti, 11.7 rimbalzi e 5.7 assist sono le sue medie in questi primi due mesi di regular season. I suoi Indiana Pacers sono attualmente la quarta forza della Eastern Conference con un record di 15 vittorie e altrettante sconfitte.

Il figlio di Arvydas sta giocando ottimamente, e non erano mancate le polemiche dopo la sua esclusione dalla lista dei sostituti. Ma l’assenza di KD gli permetterà di esserci per il secondo anno consecutivo.

 

Leggi anche:

NBA, niente Rising Stars Challenge all’All-Star Game

Devin Booker sostituirà Anthony Davis all’All-Star Game

NBA All-Star Game: le 10 esclusioni eccellenti

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in All Star Game