Seguici su

Brooklyn Nets

Mercato NBA, Andre Drummond pensa al buyout con i Cavs per firmare con Brooklyn

Il giocatore sembra essere pronto a lasciare Cleveland

andre drummond

Più i giorni passano, più si intensificano le voci di un possibile addio di Andre Drummond ai Cleveland Cavaliers. Il lungo, arrivato in Ohio nemmeno un anno fa via trade da Detroit, potrebbe infatti lasciare la franchigia con la formula del buyout subito dopo la trade deadline NBA del 25 marzo. Il giocatore starebbe soffrendo non poco la concorrenza nel froncourt dopo gli arrivi di JaVale McGee e Jarrett Allen. Peraltro, Drummond è legato da un contratto in scadenza che chiama 28 milioni di dollari in questa stagione. Ecco perché sembrano esserci tutti gli elementi per un addio anticipato.

Secondo quanto riporta The Athletic, il lungo avrebbe tutta l’intenzione di unirsi ai Brooklyn Nets, con l’approvazione dei Big 3 che accoglierebbero di buon grado l’arrivo dell’ex stella dei Pistons. La verità è che la squadra di coach Steve Nash non può arrivare al giocatore via trade per i palesi problemi legati al Salary Cap, ma la possibilità di firmare in free agency il giocatore esiste, anche valutando i 5.7 milioni di DPE ottenuti dalla lega.

Resta da vedere se Cleveland sarà in grado di scambiare il giocatore prima del buyout. Dovesse trovare una controparte interessata a mettere in piedi uno scambio, ecco che Drummond potrebbe dire addio alla volontà di unirsi ai Nets per seguire il volere della franchigia dell’Ohio. D’altronde, in NBA più che mai, business is business.

 

 

Leggi Anche

NBA, Donovan Mitchell out contro Dallas per accertamenti

NBA All-Star Game 2021, aperte le votazioni: quello che c’è da sapere

NBA, Isaiah Thomas e Joe Johnson giocheranno con Team USA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets