Seguici su

Charlotte Hornets

NBA, LaVar Ball: “Mio figlio LaMelo è stanco di partire dalla panchina”

LaVar Ball non ha perso occasione per lanciare una frecciata al coach di Charlotte, colpevole di non fare partire il figlio LaMelo in quintetto

Lamelo Ball

Come abbiamo imparato in questi ultimi anni LaVar Ball non è certo un personaggio al quale riesca facile tacere davanti ad una telecamera o ad un microfono: ebbene anche nelle scorse ore non si è smentito e ha rilasciato una dichiarazione circa il figlio LaMelo, che nonostante le ottime prestazioni continua a non partire in quintetto. Il padre del giocatore degli Charlotte Hornets ha infatti dichiarato:

“Penso proprio che non sia contento di questa cosa anche se non lo dà a vedere. L’ho sempre allenato per essere il migliore ed è stato abituato a partire in quintetto per tutta la vita. I miei figli non sono dei role player, sono delle superstar perciò lasciateli liberi di giocare. Però se non hai una mentalità del genere è difficile allenarli”.

Resta da capire se la natura della scelta sia tattica o semplicemente legata alla scarsa esperienza del giocatore, ritenuto ancora non pronto per partire in quintetto. Nel frattempo gli Hornets stanno sprofondando ad Est dopo aver raccolto 4 sconfitte consecutive che hanno determinato un record di 6-9 per la tredicesima posizione in classifica.

LaMelo, invece, sta viaggiando con cifre di tutto rispetto per un rookie: 11.5 punti, 6.4 rimbalzi e 5.9 assist in 15 apparizioni, tirando però con poco più del 40% dal campo e il 32% da dietro l’arco. C’è tempo per migliorare, così come per la squadra di coach Borrego nel trovare gli aggiustamenti necessari per far rendere il suo rookie al massimo delle potenzialità. Proprio come chiede LaVar.

 

Leggi anche:

NBA, Kyrie Irving: “Non preoccupatevi, sarà un lungo viaggio”

NBA, Gregg Popovich elogia Luka Doncic: “Un giocatore eccezionale”

NBA, Shane Battier ricorda tutte le volte in cui ha marcato Kobe: “Era un mostro”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Charlotte Hornets