Seguici su

New Orleans Pelicans

NBA, Stan Van Gundy: “La nostra transizione difensiva è inaccettabile”

Il coach della franchigia della Louisiana Stan Van Gundy ha parlato dei problemi difensivi della sua squadra

Il primo dei Christmas Game ha visto sfidarsi i New Orleans Pelicans e i Miami Heat, con i secondi che hanno ottenuto una grande vittoria, nonostante l’infortunio della propria stella, ovvero Jimmy Butler.

Dopo tale sconfitta è intervenuto Stan Van Gundy, coach della squadra della Louisiana, commentando la partita.

L’allenatore, disposto ad accettare errori nella metà campo offensiva, non si è definito altrettanto aperto a negligenze difensive di questo tipo, come ad esempio le tre triple di fila non contestate concesse a Duncan Robinson.

Stan Van Gundy ha dichiarato:

“Questa mancanza di impegno nella transizione è qualcosa che si deve cacciare via dal nostro gioco. È un segno che non siamo ancora una buona squadra. E non è quello che vogliamo essere. Sono rimasto molto deluso stasera”.

L’apporto offensivo della squadra non è stato pessimo, ma è la fase difensiva imputabile come causa della sconfitta, dal momento che le percentuali concesse al tiro agli avversari sono state troppo alte.

 

Leggi anche:

NBA, Houston Rockets solo in 9 con Portland: James Harden ci sarà

NBA, James Wiseman: “Non sono sorpreso dalla mia prestazione”

LeBron James sulle Olimpiadi 2021: “La porta è aperta”

Commento

Commento

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisement
    Advertisement
    Advertisement

    Altri in New Orleans Pelicans