Seguici su

Charlotte Hornets

NBA, LaMelo Ball e il primo giorno di allenamento: “È stato fantastico”

La terza scelta assoluta dello scorso Draft ha parlato con i giornalisti al termine del primo giorno di allenamento con i nuovi compagni

LaMelo Ball Hornets

Continuano i training camp in preparazione della prossima stagione NBA, e continuano anche le interviste ai giocatori e ai membri dello staff. Oggi a parlare dal centro di allenamento degli Charlotte Hornets è stato LaMelo Ball. Il 19enne, terza scelta assoluta dello scorso Draft, ha iniziato le interviste parlando della sua prima sessione di allenamento con i nuovi compagni di squadra:

“Il primo giorno di allenamento è stato fantastico. Amo l’atmosfera che si respira, tutti i miei compagni sono fantastici. Ad essere onesto, l’ho amato. Ho già giocato da professionista all’estero, quindi per me non era una novità assoluta, solo pallacanestro. La mia parte preferita è stata proprio l’essere qui con gli altri”

Il giovane rookie ha parlato anche della firma in free agency di Gordon Hayward, arrivata qualche giorno dopo la sua scelta al Draft da parte degli Hornets:

“È un grande ragazzo, e un grande fit per la squadra. Il ragazzo è solido e il modo in cui si comporta è incredibile. Una persona meravigliosa, oltre che un grande giocatore. Siamo molto fortunati ad averlo con noi. Lavorare sul parquet con Gordon, allenarsi con un giocatore come lui, è qualcosa di grande”

A LaMelo è stato poi chiesto quali emozioni abbia provato nell’essere selezionato al Draft e di essere in procinto di iniziare la sua carriera in NBA:

“No, non ho provato nessuna emozione particolare. Sai, penso sia solo un capitolo del mio viaggio nel mondo della pallacanestro. È da tanto tempo che aspetto questo momento, e ora che sono qui mi sento che è qualcosa per cui ho lavorato per tutta la mia vita. E quando sai di averci lavorato duramente sei sicuro di essere pronto”

 

Leggi anche:

NBA, le prime impressioni di Gordon Hayward su LaMelo Ball

Gordon Hayward spiega perché ha lasciato i Celtics per Charlotte

NBA, Kemba Walker: “Il mio ginocchio sta meglio. Hayward a Charlotte? Felice per lui”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Charlotte Hornets