Seguici su

Miami Heat

NBA, Jimmy Butler: “Ora vedremo davvero di che pasta siamo fatti”

Secondo il leader degli Heat, la prossima partita farà capire realmente il carattere di Miami

jimmy butler

I Miami Heat hanno assaggiato l’amaro sapore della sconfitta solamente in due occasioni in questi playoff. Dopo la sconfitta in Gara 3 per 117 a 106, in Gara 4 gli Heat dovranno affrontare la prima vera prova di maturità del loro percorso.

Secondo il leader degli Heat Jimmy Butler, il vero carattere della squadra si scoprirà nel corso di Gara 4. L’All Star si è così rivolto al giornalista di Yahoo Sport Keith Smith:

“Non abbiamo giocato in maniera aggressiva. Dobbiamo completare il nostro lavoro. Ora scopriremo chiaramente di che pasta siamo fatti.”

Gli Heat hanno avuto un pessimo avvio di partita in Gara 3, finendo anche sotto di 20 punti. A differenza delle precedenti partite, non sono stati in grado di rimontare nel corso del secondo tempo. Butler è consapevole che la sua squadra può offrire sicuramente di più. Butler in seguito si è così espresso al giornalista di ESPN Nick Friedell:

“Sappiamo in che modo ci attaccheranno. Non ci siamo aiutati reciprocamente. Non abbiamo fatto una buona circolazione di palla.”

Il giocatore ha poi aggiunto:

“Dobbiamo giocare a basket come nelle precedenti partite. Questo lo sappiamo. Non c’è niente che il coach (Spoelstra) possa dire. Non c’è niente che OG (Udonis Haslem) possa dire. Dobbiamo essere noi a rimediare.”

 

Leggi anche:

Mercato NBA, gli Indiana Pacers considerano Billy Donovan per il ruolo di head coach

NBA, Nick Nurse diventerà uno degli allenatori più pagati della lega

NBA, Dwight Howard stuzzica i Nuggets: “Andate a casa!”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Miami Heat