Seguici su

L.A. Clippers

NBA, la stoppata di Kawhi Leonard ha deciso la vittoria dei Clippers

The Klaw ha mostrato a tutti il motivo del suo soprannome stanotte, bloccando Murray e le aspirazioni dei Nuggets

leonard stoppata

Kawhi Leonard ha delle mani davvero enormi, questo è il motivo per cui il suo soprannome è “The Klaw”. Il giocatore dei Los Angeles Clippers ha fatto di questa caratteristica un vero e proprio marchio di fabbrica, e anche in Gara 3, ieri sera, ha mostrato cosa significa per lui.

Per informazioni, chiedere a Jamal Murray. La guardia dei Denver Nuggets verso la fine dell’ultimo quarto, ha superato Montrezl Harrell e si è avviato a canestro cercando di schiacciare, ma è stato letteralmente fermato dal dito medio di Kawhi Leonard. 

La giocata è risultata talmente impressionante da diventare virale, e ha contribuito a portare i Clippers alla vittoria, abbattendo di fatto l’impeto dei Nuggets che avrebbero potuto riaprire la gara. In grande spolvero ovviamente, sia Leonard che George, autori di 55 punti in due. Le loro giocate hanno portato Los Angeles a chiudere la questione Denver per 113-107, e a passare nuovamente in vantaggio nella serie.

Paul George ha infatti rilasciato delle dichiarazioni ai media dopo l’ottima gara giocata. Sembra passato per lui il momento peggiore sofferto durante la serie contro i Dallas Mavericks, da lì in poi, ha inanellato una serie di prestazioni ottime, che ne hanno risollevato lo status. 

“Quello è un dito medio davvero grande. Sembra che continui a crescere, o una cosa del genere. Ma parliamo di Kawhi, un grande giocatore, uno dei migliori. Ciò che ho da fare è aiutarlo, aiutarlo nel gioco, aiutarlo a portare il peso della squadra, che non deve ricadere solo su di lui. Questa notte non saremmo stati noi ad uscire sconfitti, ne ero sicuro”

 

Leggi anche:

NBA, James Harden spiega cosa non è andato in Gara 2 contro i Lakers

NBA, Zion Williamson avrà la sua linea di scarpe

Playoff NBA: tutto facile per Boston in Gara 5! I Clippers vanno avanti 2-1 nella serie

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers