Seguici su

News NBA

NBA, Raptors sotto pressione: tensione tra Lowry e Ibaka

I due hanno avuto un piccolo battibecco alla fine del terzo quarto, ma VanVleet ha placato gli animi

ibaka lowry

I Boston Celtics hanno vinto per 111-89 contro i Toronto Raptors, portando la serie sul 3-2 a loro favore. Una sconfitta che ha avuto ripercussioni sui nervi, già tesi per l’andamento della partita, di Kyle Lowry e Serge Ibaka.

A pochi minuti dal termine del terzo quarto, Lowry ha commesso un fallo personale su Jayson Tatum, mandandolo sulla linea del tiro libero. Non contento della decisione arbitrale, il numero 7 Raptors ha protestato con gli ufficiali di gara, prendendosi anche un fallo tecnico. È in quel momento che Ibaka è intervenuto, prendendosela con il compagno:

“Andiamo amico, stiamo perdendo” 

A calmare gli animi ci ha pensato Fred VanVleet che, al termine della partita, ha spiegato a The Sport Networks l’accaduto:

“Kyle ha avuto il suo momento con gli arbitri, Serge ha avuto il suo momento con Kyle, abbiamo superato la cosa e siamo andati avanti. Sono cose che succedono, soprattutto in questi momenti dove c’è molto in gioco, davvero molto. Questi episodi ci saranno anche in futuro, ma oggi non è andata così male come sembrava. Nessuno di noi era felice per come stavamo giocando, ognuno ha i propri momenti ma l’importante è superarli e andare avanti” 

Lowry non ha parlato dell’episodio che l’ha visto protagonista con Ibaka, ma ha preferito parlare della partita e di Gara 6, che potrebbe essere decisiva per le sorti dei Raptors. Queste le sue parole riportate da ESPN:

“Il nostro attacco doveva fare di più, non abbiamo tirato e non siamo stati abbastanza aggressivi. Li abbiamo aiutati, erano a loro agio in tutto. Ogni partita è diversa da quella precedente, ai Playoff non c’è nessuna differenza tra Gara 1,2,3,4,5: impari da una, fai qualche modifica e giochi la tua partita. Sappiamo di essere sull’orlo dell’eliminazione, ma stiamo combattendo per rimanere: ora è solo una questione di vincere o tornare a casa”

 

Leggi anche:

Playoff NBA: tutto facile per Boston in Gara 5! I Clippers vanno avanti 2-1 nella serie

LeBron tocca quota 161 vittorie nei Playoff NBA: raggiunto Derek Fisher

NBA, Butler: “Ci siamo rilassati quando Giannis è uscito”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA