Seguici su

Dallas Mavericks

Luka Doncic e la prestazione contro i Clippers: “Ho provato sensazioni incredibili”

Lo sloveno si è reso protagonista di una gara spettacolare: ecco le sue parole al termine di Gara 4

luka doncic

Pazzesco, irreale, leggendario. Il mondo NBA è scioccato in maniera positiva dall’incredibile prestazione di Luka Doncic in Gara 4 contro i Los Angeles Clippers. Lo sloveno ha sfoderato una gara senza eguali. A 21 anni, ha mostrato ancora una volta tutto il suo talento, semmai ce ne fosse stato ulteriormente bisogno. Doncic ha chiuso la partita con 43 punti + 17 rimbalzi + 13 assist che lo rendono il più giovane giocatore di sempre a realizzare una tripla-doppia da 40+ punti nei Playoff NBA. E poi c’è stato il game winner in buzzer beater e in step-back a rendere il tutto ancor più magico.

Intervistato nel post-partita, Luka ha commentato la sua personalissima prestazione, ringraziando i compagni e staff per la vicinanza in un momento in cui il giocatore sta(va) soffrendo per un dolore alla caviglia procuratosi solo 48 ore prima:

“Quando la palla è entrata, quando ho visto tutta la squadra correre verso di me… è stato qualcosa di speciale. Una delle migliori sensazioni che abbia mai provato come giocatore. Questa mattina non mi sentivo molto bene, ma non appena sono entrato in campo sapevo che dovevo giocarmela bene. I miei compagni di squadra mi hanno aiutato molto. Ieri, lo staff, le persone di cui non senti i nomi, hanno fatto un ottimo lavoro con me. Sono stati con me tutto il giorno, e questo è il risultato che otteniamo.”

Secondo ESPN Stats & Info, Doncic si è unito ad un altro record di Michael Jordan, diventando l’unico altro giocatore a finire una gara di Playoff da 40 punti con un game winner completando una precedente rimonta. Jordan l’aveva realizzato contro i Cleveland Cavaliers nel 1989, si tratta di “The Shot”.

Nella notte tra martedì e mercoledì è in programma una cruciale Gara 5 tra Clippers e Mavericks. La serie, attualmente, è ferma sul 2-2. Luka vuole ancora essere Magic.

 

Leggi anche:

Playoff NBA: Mitchell da record, Doncic di più! Boston-Toronto, è già semifinale

NBA, i Boston Celtics completano lo sweep: 4-0 e Philadelphia va a casa

NBA, Brett Brown sulla graticola: Philadelphia pensa ad un nuovo coach?

3 Commenti

3 Comments

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisement
    Advertisement
    Advertisement

    Altri in Dallas Mavericks