Seguici su

Indiana Pacers

NBA, Nate McMillan prolungherà il suo contratto con i Pacers

La franchigia di Indianapolis, soddisfatta dell’operato di McMillan, ha deciso di premiare il proprio coach con il rinnovo contrattuale

Pacers

Come riportato tempestivamente da Adrian Wojnarowksi, gli Indina Pacers hanno deciso di prolungare il contratto del loro attuale allenatore Nate McMillan, giunto ormai all’ultimo anno del precedente accordo. Le specifiche del concordato non sono ancora state rivelate, ma questa decisione della dirigenza smentisce le voci che davano McMillan partente, nonostante l’ottima stagione alla guida dalla franchigia di Indianapolis.

Il suddetto coach, originario della Carolina del Nord, è una figura assai rispettata nell’ambiente NBA. Nel corso delle quattro stagioni in cui ha rivestito il ruolo di capo-allenatore, gli Indiana Pacers, nonostante la perdita di Paul George nell’estate del 2017, si sono costantemente dimostrati competitivi, centrando sempre la qualificazione ai Playoff.

I Pacers occupano momentaneamente il quinto posto ad Est. Mancano ancora due partite prima del congelamento delle classifiche ed una di queste, contro i Miami Heat, potrebbe valere il quarto posto.

LEGGI ANCHE:

La stagione NBA 2020-21 potrebbe avere luogo in 4 bolle differenti

NBA, Giannis Antetokounmpo: “Nessun problema personale con Wagner”

NBA, Isiah Thomas chiede la restituzione di un suo trofeo che era stato rubato

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Indiana Pacers