Seguici su

New Orleans Pelicans

NBA, Zion Williamson è scontento: “Voglio giocare di più!”

Tutte le limitazioni dovute alla gestione fisica di Zion Williamson non sono troppo gradite al giocatore stesso che vorrebbe giocare molto di più

zion williamson

La star dei New Orleans Pelicans, Zion Williamson non sembra che stia apprezzando le severe restrizioni legate al suo minutaggio nelle ultime partite.

“Devo dire che è molto difficile, perché non appena inizio a sudare, sento la sirena che indica la mia sostituzione. Sono un competitore, voglio rimanere sul parquet di gioco. Quando esco dal campo il mio lato competitivo vuole farmi rimanere dentro. Immagino che un po’ ne risenta il divertimento, ma non troppo.”

Zion Williamson ha giocato 15 e 14 minuti in queste due partite nella bolla di Orlando, a tal proposito le dichiarazioni di Alvin Gentry:

“Abbiamo parlato con lui di questo. Bisogna essere intelligenti in queste situazioni. Tutti vorrebbero giocare sempre, stiamo provando, insieme allo staff medico, a fargli capire cosa sia meglio nel breve e lungo periodo.”

Insomma la prima stagione della scelta numero uno al Draft è stata tutt’altro che semplice, tra infortuni e pandemia. Resta da capire se questo atteggiamento estremamente prudente inizierà a pagare o meno i dividendi sperati con NOLA che, nel frattempo, ha perso i primi due incontri nella bolla.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, Nick Nurse: “I Raptors possono giocare ad un livello superiore”

Risultati NBA: Harden batte Giannis! Bene Boston e San Antonio, male Dallas

NBA, LeBron James: “Attenzione ai Raptors…”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New Orleans Pelicans