Seguici su

New York Knicks

NBA, Jalen Rose: “Kidd e Jackson sono perfetti per i Knicks”

Per Jalen Rose i Knicks dovrebbero parlare con Mark Jackson e Jason Kidd per quanto riguarda il posto da head coach

Jalen Rose

Secondo Jalen Rose, ex giocatore degli Indiana Pacers, i New York Knicks dovrebbero avere come loro capo allenatore Jason Kidd o Mark Jackson. Infatti, secondo Rose i due sarebbero perfetti per far tornare i newyorchesi ai fasti di un tempo. I Knicks, da un po’ di anni, finisco le loro stagioni nei bassifondi delle classifica e puntualmente deludono le aspettative degli addetti ai lavori. Queste le dichiarazione rilasciate da Jalen Rose a Marc Berman di New York Post:

“Due delle più grandi menti della storia della NBA meritano di allenare ancora. Il compito più difficile per un allenatore è sicuramente far sviluppare i propri giocatori, soprattutto se hanno molto talento. Jason Kidd quando allenava a Milwaukee è riuscito a mettere Antetokounmpo nelle migliori condizioni possibili. Kidd ha aiutato molto il greco a diventare il giocatore dominante di adesso. Bisogna fare anche i complimenti a Mark Jackson per quello che ha fatto con Golden State. Ha fatto molto con Stephen Curry e Klay Thompson. Dieci anni fa Jackson disse che loro due sarebbero diventati una delle coppie più forti della NBA e così è stato. Si meritano un’altra opportunità. Hanno fatto molto bene con le loro squadre.”

Rose vorrebbe che la panchina dei New York Knicks avesse uno dei due come head coach, ma c’è da superare anche la concorrenza di Tom Thibodeau incontrato dalla dirigenza della grande mela solo qualche ora fa.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, Lou Williams: “A Orlando noi Clippers ci saremo tutti insieme”

NBA, Enes Kanter sicuro: “I Celtics possono battere chiunque”

ESPN sospende Wojnarowski: niente NBA per lui

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks