Seguici su

Indiana Pacers

NBA, Victor Oladipo non giocherà a Orlando: ecco perché

Il giocatore dei Pacers non riesce a sentirsi “pienamente al sicuro” e resta a casa

risultati nba

La star degli Indiana Pacers, Victor Oladipo, ha deciso di tirarsi fuori dalla ripartenza della stagione NBA 2019/2020, dichiarando ai microfoni di The Athletic, che non riesce a sentirsi “pienamente al sicuro”:

“Vorrei davvero giocare: come atleta e compagno di squadra questa cosa mi sta spezzando in due. Mi sento come se fossi a un buon punto della mia riabilitazione e mi stia avvicinando sempre di più al 100 per cento. Con tutte le variabili in gioco, da come mi sono preparato, e dal fatto che l’esatta preparazione della bolla è sconosciuta, non riesco ad essere completamente sicuro a giocare”

La buona notizia, in questo, è che la sua decisione non è derivata da effetti negativi dovuti alla quarantena. Sia Oladipo che i Pacers sono sicuri dello stato di salute del giocatore e pensano che giocare in queste condizioni uniche e stressanti non valga la pena.

 

Oladipo out dalla bolla di Orlando: la spiegazione del fisioterapista

Lo stesso fisioterapista del giocatore ha rilasciato dichiarazioni riguardo lo stato dell’infortunio:

“Questo tipo di infortuni hanno bisogno di più tempo per essere del tutto smaltiti. Quello di Oladipo è davvero raro, e lui si è comportato in maniera intelligente, è tornato, si è inserito nelle rotazioni, ha preso di nuovo confidenza con il gioco e il suo ginocchio ha risposto piuttosto bene. Considerando le circostanze e i programmi di allenamento, il tempo è stato davvero poco per una persona con quel tipo di trauma.”

Dal punto di vista sportivo, l’accaduto è ovviamente un punto a sfavore per le chance dei Pacers di farsi valere ad Est, nonostante nelle ultime partite dal suo ritorno, Oladipo avesse maturato delle statistiche leggermente al di sotto della sua media, dimostrando di non aver pienamente ripreso il ritmo.

La squadra dell’Indiana viaggerà verso Orlando senza di lui e proveranno assieme ai Philadelphia 76ers a lottare tra il quinto e il quarto posto occupato dai Miami Heat.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, Danilo Gallinari: “Io free agent? Per ora non ci penso.”

La NBA approva i messaggi sociali sulle magliette: ecco la lista.

NBA, un altro giocatore dei Miami Heat positivo al coronavirus.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Indiana Pacers