Seguici su

Mercato NBA 2021

Mercato NBA, anche i Miami Heat puntano a DeMarcus Cousins

Non solo i Lakers, ma anche gli Heat sono interessati a DeMarcus Cousins in previsione del ritorno in campo

La NBA permetterà alle franchigie, in vista del ritorno in campo ad Orlando, di firmare nuovi free agent. In questo modo il roster verrà allargato da 15 giocatori a 17 (15 giocatori con contratto normale più due con contratti two-way). A causa dell’improvviso cambio di regolamento, molte squadre stanno cercando di attrezzarsi al meglio, cogliendo le possibili occasioni sul mercato dei free agent. Uno dei nomi più gettonati è sicuramente quello di DeMarcus Cousins. Le passate stagioni dell’ex All-Star sono state caratterizzate da pesanti infortuni.

Cousins ha passato l’ultima stagione facendo riabilitazione con i Los Angeles Lakers, i quali lo hanno però tagliato verso febbraio per far spazio a Markieff Morris. Cousins potrebbe tornare a vestire la maglia gialloviola a seguito della riapertura del marcato, ma i Lakers non sono gli unici interessati a lui. 

Secondo quanto riferito da Ira Winderman del Sun Sentinel, anche i Miami Heat sono interessati a firmare l’ex centro degli Warriors. Gli Heat hanno spazio sufficiente per firmare un nuovo giocatore, ma per farlo dovranno sicuramente tagliare dei nomi dal roster: i più probabili sono Solomon Hill, Chris Silva o Udonis Haslem.

La decisione di Boogie sarà nota tra una decina di giorni con l’inizio del mercato NBA fissato per il 22 giugno.

 

Leggi anche:

NBA, Blake Griffin: “Tornerò in forma per la prossima stagione”

Mercato NBA, i New York Knicks interessati a Gallinari

NBA, Garrett Temple: “Il gap economico tra America Bianca e Nera è astronomico”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2021