Seguici su

Brooklyn Nets

Kevin Durant si avventura nel business delle squadre di calcio

Kevin Durant entra ufficialmente nel business sportivo

Durant

Già in passato Kevin Durant aveva raccontato i suoi obiettivi, e tra questi l’intenzione di comprare una parte, se non tutta, di una società sportiva.

Il giocatore dei Brooklyn Nets ha portato avanti quest’ idea, tanto che nelle ultime ore è arrivata una notizia importante che segna l’ingresso del numero 7 all’interno del business sportivo.

Secondo quanto riferito da Mark J. Burns di Sports Business Daily, Durant ha acquistato una partecipazione di minoranza della Philadelphia Union, che gioca nella Major League Soccer (massimo campionato di calcio per club statunitensi e canadesi). Inoltre, secondo la fonte, la partecipazione vale tra l’1% e il 5% del franchising.

Non è la prima volta che Durant cerca di acquistare una partecipazione di un club MLS. Il 10 volte NBA All-Star, infatti, aveva già tentato due volte di acquistare una partecipazione della D.C. United lo scorso ottobre.

Kevin Durant non è l’unica stella NBA con una partecipazione in un team MLS. Anche la guardia degli Houston Rockets James Harden si è unita al gruppo di proprietà della Houston Dynamo a luglio 2019.

Leggi anche:

NBA, Svelato il protocollo in caso di nuovi positivi al virus

NBA, Michele Roberts si è detta sorpresa per la data che fisserà l’inizio della stagione 2020-

NBA Wars: Nike vs. Adidas ep. finale | Nemici Giurati

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets