Seguici su

News NBA

NBA, Dion Waiters si confessa: “Soffro di depressione”

L’ex Heat si confessa su The Players Tribune

Waiters

Lo scorso novembre Dion Waiters era balzato all’onore delle cronache per un’indigestione da orsetti gommosi alla cannabis, mentre era in aereo, che lo aveva portato al collasso. Un episodio grave che costrinse i Miami Heat a sospenderlo, senza paga, per 10 partite. Episodio che inoltre portò addetti ai lavori e giornalisti ad interrogarsi sulla sua dubbia etica del lavoro.

A distanza di mesi, che lo hanno portato da Miami a Los Angeles (sponda Lakers) passando per Memphis, Waiters torna sull’episodio e più in generale su quel periodo della sua vita. Lo fa scrivendo un pezzo su The Players Tribune:

“L’incidente in areo? Mi assumo la responsabilità. È stato un gesto idiota da parte mia, punto. La cosa che più mi fa rabbia è che sono sempre stato un leader. Pat (Riley) mi conosce, sa che non ho mai fatto uso di droghe. Ma a volte, quando attraversi periodi bui, puoi cadere nella trappola e fare cose che non avresti mai pensato di poter fare”

Waiters ricorda la tristezza dell’ultimo periodo a South Beach, quando aveva perso il posto in squadra. Periodo fatto di comportamenti infantili e inaccettabili dalla franchigia che infatti ha scelto di scambiarlo.

“Anche i peggiori figli di p****** soffrono di depressione. A volte penso sia necessario ricordare al mondo che non siamo supereroi. Sono partito dal basso e ho raggiunto il successo ma quando la sera torno a casa, sono proprio come te. Soffro di depressione proprio come te”

La speranza adesso è che Waiters abbia messo da parte i suoi problemi e che possa tornare a far parlare di se solo in campo, qualora la stagione dovesse ricominciare.

Leggi anche:

Mercato NBA, Lou Williams conferma: “Fino alla fine ai Clippers”

NBA, Draymond Green contro Durant: “Doveva farsi avanti e dire come stavano le cose”

NBA, Tracy McGrady: “Avrei dovuto giocare ai Chicago Bulls”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA